Carrello - 0 oggetti

Non hai articoli nel carrello.

Rubino

RUBINO

Il Rubino è una pietra nota per il colore rosso (dal latino rebeus, rosso), dovuto alla presenza di ossidi di cromo. è una pietra preziosa dal valore eccezionale, che in alcuni casi supera quello del Diamante. Raro ed affascinante, è sempre stata una delle pietre preziose più amate da principi e re, soprattutto in India e Asia, ma anche in Europa: è la pietra degli Dei e degli eroi. Le antiche civiltà europee e asiatiche consideravano il Rubino la regina tra le pietre preziose e lo chiamavano “Pietra del Sole” in quanto simbolo di forza vitale, fuoco interiore, passione, coraggio e amore.

Il rubino solitamente viene tagliato in Gemme e sfaccettato in varie forme per la realizzazione di Gioielli tra cui Anelli, Bracciali, Collane, Orecchini e CiondoliVa protetto e custodito con cura: all'aria annerisce in superficie, per via del rivestimento di ossidi di manganese.
Per l'antica medicina indiana dell'Ayurveda, il rubino è un catalizzatore d'energia che riattiva tutti gli organi del corpo e favorisce la concentrazione. Simile a una goccia di sangue, aiuta nei problemi della circolazione sanguigna (anemie, disturbi mestruali). Aiuta la digestione, l'assimilazione e a reagire alle infezioni; migliora la vista. E' un portafortuna nel campo finanziario ma anche in amore, è il talismano d'eccellenza per chi vuole avere successo e risolvere controversie e dispute. Stimola l'attività e la sensualità, genera slancio e dinamismo e rafforza la capacità di impegnarsi nei propri compiti. Protegge chi lo porta dai pericoli.
Nome: Rubino, deriva dal latino rubeus: “rosso”
Composizione chimica: Sesquiossido di alluminio, formula: Al2O2+Cr,Ti
Da dove viene: Si forma nelle rocce magmatiche particolarmente ricche di alluminio (granito, sienite, pegmatiti) o in rocce metamorfiche (gneis, scisti cristallini, marmo). Si trovano rubini nelle anse dei fiumi o insieme alla roccia madre in giacimenti di calcare marmoreo dolomitico.
Colore: Dal rosso rosato al rosso violaceo
Peso specifico: 3,9 – 4,1 (alto)
Durezza: 9 della scala Mohs (elevatissima)
Lucentezza: Vitrea – adamantina
Trasparenza: Da trasparente a traslucido
Sistema cristallino: Appartiene alla famiglia dei corindoni, che cristallizzano nel sistema romboedrico
L'Ariete (21 Marzo-20 Aprile) è segno di fuoco. Le sue qualità l'intraprendenza e la creatività, il senso di indipendenza e il coraggio, la capacità di organizzare; i suoi limiti sono l'eccessiva aggressività e sbrigatività, l'impulsività e lo scarso tatto nei rapporti con gli altri. Il Rubino aiuta i nativi del Segno a controllare e incanalare l'aggressività e calmare la collera, e a concretizzare e portare a termine le proprie iniziative con passione ed efficacia.

Rubino

Griglia  Elenco

Articoli da 1 a 60 di 87
  1. 1
  2. 2
Imposta ordine discendente

Griglia  Elenco

Articoli da 1 a 60 di 87
  1. 1
  2. 2
Imposta ordine discendente
x