Carrello - 0 oggetti

Non hai articoli nel carrello.

Tutti i Cammei

Il Cammeo è un tipo di lavorazione a rilievo delle pietre dure naturalmente dotate di strati di colore diverso (agata, sardonica), come anche del corallo e delle conchiglie. Inventati in epoca ellenistica nelle corti dell'Asia Minore, i Cammei si affiancarono alla glittica incisa in negativo usata principalmente per i sigilli. La realizzazione del Cammeo richiede grandissima abilità: l'artista deve saper sfruttare la struttura zonata delle pietre e ricavare così effetti cromatici contrastanti tra la figura e il fondo. Il nome stesso del Cammeo deriva dal latino "chamaephaeus lapis", che significa appunto "gemma a fondo scuro". I temi maggiormente raffigurati nei Cammei erano scene mitologiche e, in epoca romana, ritratti di imperatori ed eroi. Durante il Medioevo la lavorazione dei Cammei fu abbandonata, e rifiorì in Italia nel Rinascimento per diventare poi di gran moda tra Settecento e Ottocento, durante il periodo neoclassico.

Griglia  Elenco

Articoli da 1 a 60 di 118
  1. 1
  2. 2
Imposta ordine discendente

Griglia  Elenco

Articoli da 1 a 60 di 118
  1. 1
  2. 2
Imposta ordine discendente
x