Carrello - 0 oggetti

Non hai articoli nel carrello.

Granato

Granato

Il termine "Granato" ricomprende un gruppo di oltre dieci gemme diverse, con struttura chimica e durezza simile (6.5-7.5 della Scala Mohs) ma aspetto e colori diversi. Sebbene il colore rosso sia uno di quelli che ricorre più di frequente, ci sono anche granati con diverse gradazioni di verde, di giallo, di arancio oppure con sottili sfumature terra-ambra.
Il colore blu non si trovava nei granati fino al 1990, quando ne venne scoperta nel Madagascar una varietà color blu cangiante, che qui si trova mista a Spessartite.
Sono gemme molto richieste, per questa ragione abbiamo molti Gioielli in Granato, Minerali di Granato e Gemme di Granato.  

Appartengono alla famiglia dei Granati:

- l’Almandino, solitamente di colore rosso scuro tendente al viola, dal Madagascar, l’India, lo Sri Lanka

- l’Andradite, nelle sue varietà Demantoide (verde), Granato Arcobaleno (proveniente da Messico e Giappone, con fenomeni di iridescenza simili a quelli dell’Opale), Melanite (nera, contenente Titanio), Topazolite (gialla, dalle Alpi italiane, la Svizera, gli USA)

- la Grossularia, nelle sue varietà Essonite (rosso arancio, giallo arancio o bruno, dal Nord America, Brasile, sub continente Indiano), Romanzovite (di colore bruno scuro, con giacimenti in Finlandia), Rosolite (color rosa garofano, proveniente dal Messico), Succinite (giallo chiaro ambrato), Tsavorite (di un color verde particolarmente intenso, trovata nel bacino di Tsavo, in Kenya)

- il Piropo, rosso intenso; ricercata anche la Rodolite, una sua varietà chiara, trasparente

- la Spessartina (o Spessartite) dal colore giallo-arancione conosciuta anche col nome di granato mandarino, si trova in Brasile, Africa, California

- l’Uvarovite, dal caratteristico colore verde smeraldo, molto rara, proveniente dal Nord America, dalla Russia, ma anche dalla Spagna e dal Sudafrica.