Spedizione Express Gratuita a partire da 60€

Carrello - 0 oggetti

Non hai articoli nel carrello.

Ciondoli Terzo Chakra - Manipura

Un Ciondolo del terzo chakra può essere un modo per lavorare con questo centro energetico e migliorare la sua funzionalità. Scopri di seguito i Ciondoli ideali per portare equilibrio al terzo Chakra:

Griglia  Elenco

Articoli da 1 a 7 di 7
Imposta ordine ascendente

Griglia  Elenco

Articoli da 1 a 7 di 7
Imposta ordine ascendente

Il Terzo Chakra, chiamato anche chakra del Plesso Solare, è associato al potere personale, all'autostima e alla forza interiore. Ecco alcuni esempi di Ciondoli in Pietre che si dicono utili per lavorare su questo chakra:

  • Ciondolo in Quarzo Citrino: il citrino è una pietra gialla-oro associata alla gioia, all'ottimismo e alla creatività. Si dice che il citrino possa aiutare a stimolare il terzo chakra e migliorare l'autostima e la sicurezza in se stessi.

  • Ciondolo in Ambra: l'ambra è una pietra marrone-rossastra associata alla guarigione, alla calma e alla protezione. Si dice che l'ambra possa aiutare a riequilibrare il terzo chakra e migliorare la fiducia in se stessi.

  • Ciondolo in Occhio di Tigre: l'occhio di tigre è una pietra marrone-oro con bande di colore bruno scuro che si dice sia utile per lavorare sul terzo chakra. Si ritiene che l'occhio di tigre possa aiutare a migliorare la fiducia in se stessi, la forza interiore e la determinazione.

  • Ciondolo in turchese: il turchese è una pietra azzurra associata alla saggezza, alla protezione e alla guarigione. Si dice che il turchese possa aiutare a riequilibrare il terzo chakra e migliorare la capacità di esprimere se stessi in modo chiaro e assertivo.

  • Ciondolo in quarzo fumé: il quarzo fumé è una pietra marrone-grigia associata alla protezione, alla stabilità e alla forza interiore. Si dice che il quarzo fumé possa aiutare a riequilibrare il terzo chakra e migliorare la capacità di prendere decisioni e di agire con determinazione.

Questi sono solo alcuni esempi di ciondoli in pietre che si dicono utili per lavorare sul terzo chakra. Tuttavia, è importante ricordare che la scelta della pietra e del gioiello è molto personale e ogni persona può avere una risposta energetica diversa a ciascuna pietra.